Che lavoro fai? The last part altrimenti detta… “adesso sì che ho capito… forse…”
1 Ottobre 2018
Back to news
dunque… dove eravamo rimasti?

Ah sì… ecco…
ci eravamo lasciati prima di affrontare gli ultimi profili professionali che si ricoprono all’interno di un’agenzia di comunicazione.
Bene, possiamo continuare

quindi se il tuo lavoro è… IL SEO SPECIALIST
SEO?
Leggansi Search Engine Optimization e si distingue dalla SEM Search Engine Marketing ma entrambi, insieme e sistematicamente, sono gli strumenti che permettono di rafforzare la presenza online di un’azienda, di un ente, di un progetto.
Come Seo Specialist, tu ti occupi di gestire in maniera efficace il posizionamento organico del tuo sito su Google e sui motori di ricerca preoccupandoti di creare un sito con struttura e contenuti facilmente indicizzabili per far apparire il sito tra i primi risultati restituiti dal web quando un utente cerca una determinata parola chiave.
Organico significa tutti i risultati non a pagamento che ti restituisce la SERP (Search Engine Result Page).
In poche parole (ho detto poche, non ho detto semplici…) anche per fare il Seo Specialist occorre studiare, capire il mercato di business nel quale muoversi e posizionarsi, conoscere e analizzare i competitor online, studiare un piano marketing, stabilire degli indicatori per controllare i risultati online…
Fondamentale sarà immedesimarsi ogni volta nell’utente medio che utilizza il web per cercare un prodotto, un servizio o altro. Se hai capito come le persone cercano su internet sei anche un bravo psicologo (pensaci! potrebbe essere un avoro alternativo), a questo punto devi attivare l’inbound marketing…

STACCO!
Un po’ di storia, giusto un accenno al nome, così per fare un po’ di coreografia a questo testo che sta diventando sempre più ingarbugliato (ma d’altronde parliamo di ragnatela “web”)
Il termine inbound marketing è stato utilizzato per la prima volta nel 2005 da HubSpot, azienda USA produttrice di software per marketing in contrapposizione all’oubound marketing (acquisto di annunci o mailing list o contatti…).
l’Inbound è la creazione di contenuti di valore e di qualità rivolti a un pubblico di utenti ben definito, per attirarlo verso qualcosa; contenuti creati apposta per loro, per i loro bisogni e le loro domande senza intervenire in maniera prorompente nelle loro ricerche quotidiane in rete.

Ma attenzione! Solo il contenuto giusto nel canale giusto e, se vogliamo, nel periodo giusto andrà a colpire e centrare il risultato! E qui dovresti essere anche un bravo SEO Copywriter per centrare l’argomento e adattarlo nel linguaggio più efficace.

Quindi il lavoro è tanto e l’individuazione delle Keyword o parole chiave non è scontata.
Ma c’è veramente un mondo che ti aspetta!!!!
Potrei continuare e approfondire sugli strumenti a disposizione del Seo Specialist,
sfoggiando un sacco di paroloni, ma siamo partiti con un andamento scanzonato e non voglio certo bruciarmi nella fase finale e raffreddare la tua attenzione…


ma sono certo che ti è rimasta un po’ di curiosità per andare avanti perché magari
ti occupi di… SEM (e non è il cane del tuo vicino…)
Il Search Engine Marketing si compone di tutte quelle attività di web marketing per incrementare la visibilità e la rintracciabilità del proprio sito con la pianificazione e gestione di vere e proprie campagne di promozione, campagne di “pay per click” o google adwords o facebook ads.
Non è più posizionamento organico ma a pagamento, si paga per essere visibili e lo si fa attraverso la strategia elaborata dal SEM Specialist.
Tu ti chiederai… ma se pagando un po’ si è visibili perché allora uno deve perdere del tempo per la SEO?
SEO e SEM sono complementari: è vero che la SEO richiede tempo e non sempre è facile e immediato posizionarsi, ma è altrettanto vero che una volta visibili si avrà un incremento di traffico qualificato sul vostro sito.
Al contrario la SEM ha effetto immediato, compro e divento visibile, ma… appena smetto di pagare… svanisco! Ecco perché l’attività del SEM Specialist è basilare per capire i periodi migliori di advertising, i canali migliori di advertising per raggiungere livelli di visibilità quasi permanenti.

La soluzione ideale, pertanto, è pianificare una strategia SEO e SEM, combinate insieme per avere un risultato completo nel breve e nel lungo termine.

Non posso prometterti, giunti a questo punto, di aver soddisfatto le tue domande o aver risposto ai tuoi dubbi, ma nel mio piccolo, dopo questi nostri primi 3 appuntamenti ho tamponato un po’ la curiosità e in parte ti ho fornito di qualche informazione breve per rispondere alla domanda che fa paura a tutti quelli che lavorano come te in un’agenzia di comunicazione…

MA TU CHE LAVORO FAI????

Se sei paziente nelle prossime puntate andrò più nello specifico perché il mondo della comunicazione è affascinante e coinvolge veramente tutti.

Siamo fatti per comunicare, basta saper scegliere la maniera giusta per farlo!
Hai un'idea, un progetto, un obiettivo? Parlaci di te
Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196. I dati personali acquisiti saranno utilizzati da parte di Casa Walden Comunicazione, anche con l'ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati, per l'iscrizione alla mailing list e per eventuali comunicazioni relative a servizi telematici. l conferimento dei dati è facoltativo; l'eventuale mancato conferimento dei dati e del consenso al loro trattamento/comunicazione comporterà l'impossibilità per Casa Walden Comunicazione di dar corso a questo ed a successivi contatti. Ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, Lei ha il diritto di modificare i propri dati chiedendone l'aggiornamento, la rettificazione, l'integrazione e, ricorreggendone gli estremi, la cancellazione o il blocco scrivendo al titolare dei dati al seguente indirizzo: c.marketing@casawalden.com.
Casa Walden Comunicazione
CWC s.r.l. - CF/PI 03685810404
C.so G. Mazzini 43, Forlì
T. 0543 32462
info@casawalden.com
Privacy Policy